La corrispondenza dei sentimenti.

Una volta una persona mi chiese quale fosse la mia più grande paura e io riposi che erano i sentimenti non corrisposti.
Nel tempo ho imparato a capire che questa fobia è esattamente incontrollata, non migliora perché é innata, non cambia perché non basta che lo voglia io. La corrispondenza necessita di più persone e questo non é un alibi per il mio orgoglio ma la più essenziale verità.
Appena si percepisce il desiderio di capire cosa pensi, cosa provi,cosa voglia un’altra persona da noi la logica delle cose suggerisce che si ponga una domanda chiarificatrice all’altro per comprendere. Ma le questioni spaventano, mettono in crisi e la crisi non é altro che una scelta. La pressione della scelta compromette la lucidità di chi pondera, lusinga i superficiali e non crea così spesso finali da commedia americana. Anzi.
Rimanere in silenzio corrode le pareti di un cuore palpitante, esporsi fa scoppiare quel cuore palpitante, rischiare fa capire di possederlo un cuore palpitante.
Sembra non esistere soluzione, sembra un cruciverba a mille definizioni, pare un nodo inestricabile.
E infatti soluzione non esiste, non esiste il metodo esatto, non sarà mai possibile imparare a rischiare.
Ma un modo per curare le notti che spaventano e per sciogliere i fili di pensieri incredibili forse esiste.
Ditelo. Fatelo. Scrivetelo. Fate sapere agli altri il vostro sentimento, a chi vorrete, quando lo riterrete. Urlatelo in un aeroporto, sussurratelo in un museo, dedicatelo con una canzone incredibile, ditelo in una telefonata notturna. Non sarete perdenti ma nemmeno eroi. Sarete rari e splendidi. E in quel momento non avrete paura, mi faccio la croce sul cuore.
Non pensate più di quello che serve, non abbandonatevi senza criterio alla riposta che pensate di ricevere. Voi sarete rari e splendidi e come tali potrete permettervi di rischiare sorridendo. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...