C’è chi dal Limbo ti parla il Paradiso.

C’è chi dal Limbo ti parla il Paradiso:

non solo per insegnarti qualcosa,

né per farti aprire un unico sorriso.

Le parole scivolano in versi d’improvviso

e tu ti senti come screziata rosa

un fiore piantato fresco che non può esser reciso.

La poesia regala un ritmo preciso

la mano stringe lo sguardo – luminosa-

i cerchi in cielo sono nuvole nel luogo eliso.

Gioca il ricordo rosso su bianco su viso,

questa scuola ora è meravigliosa:

il più bello è il pensiero di stanotte inciso.

Il sentimento di parole nuove condiviso

nelle iridi elastiche nell’ora ariosa

prendono forma lacrime buone senza avviso.

Non è solo durante che si spiega deciso

è tutto stelle lucide, blu intenso, luna preziosa

è sempre, anche fuori dalle rime, indiviso.

Perché chi dal Limbo ti parla il Paradiso

è per donarti di speciale qualcosa,

e per farti aprire proprio quel sorriso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...